CronachePrimo PianoSport

Nuovo campo da rugby a Belpasso in onore di Giuseppe Rizzo

Ripristino e intitolazione del campo di rugby di Belpasso. Il ricordo di un grande atleta scomparso prematuramente

Sport e memoria. Intitolazione del campo di rugby di Belpasso in memoria di Giuseppe Rizzo. Il commento del Sindaco Motta e del Presidente Fir Orazio Arancio

Il 17 gennaio scorso, l’amministrazione comunale di Belpasso, ha “inaugurato” il campo di rugby con l’intitolazione alla memoria di Giuseppe Rizzo, giovane atleta scomparso prematuramente.

Il Sindaco di Belpasso, Daniele Motta, scrive su Facebook “Abbiamo un campo da rugby nuovo! Nuovo perché aver rifatto il manto di copertura del terreno da gioco significa aver messo la struttura in condizioni dignitose per le partite e gli allenamenti dei nostri rugbisti”.

“L’intero impianto merita altri interventi, ce ne stiamo già occupando, – sottolinea – ma i lavori appena ultimati sono già una svolta notevole rispetto al passato”.

Una svolta per il comune e per il mondo dello sport. Svolta che è stata dedicata simbolicamente al giovane rugbista Giuseppe Rizzo, tragicamente scomparso nel 2001 per mano di un coetaneo durante una lite.

Il post del Sindaco si conclude con i ringraziamenti di rito agli assessori, al Consiglio Comunale, al delegato per lo sport Roberto D’Oca. Il Sindaco ringrazia anche i rappresentanti del mondo del rugby che erano presenti all’inaugurazione, tra i quali la giunta ed il Presidente regionale della Fir, Orazio Arancio.

Il Presidente Fir, Orazio Arancio, La Fenix Belpasso, lo sport e la carenza di fondi

Quest’ultimo ringrazia il Sindaco Motta e si sofferma sulla questione sport e carenza di fondi. “Faccio le mie congratulazioni al sindaco, Daniele Motta, e all’intera amministrazione comunale di Belpasso – ha sottolineato Arancio – per l’importante investimento compiuto all’impianto sportivo belpassese”.

“In tempi di fondi carenti,- continua – specie da destinare all’attività sportiva, mi congratulo per aver riconsegnato a una società sana con la Fenix Belpasso un campo assolutamente all’altezza. Il ritorno sarà certamente in termini di obiettivi di crescita sportiva e di quei valori che il rugby sa sempre trasmettere”.

In conclusione Arancio ricorda anche un altro atleta. “In bocca al lupo alla Fenix – ha concluso il presidente Arancio – che adesso può contare su una struttura funzionale, potendo ricordare al meglio sul campo il compagno di squadra Giuseppe Aliberti, prematuramente scomparso.”

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.