fbpx
CronacheNews in evidenza

Agguato a Caltanissetta, ucciso un pregiudicato

Un pregiudicato di 57 anni, Francesco Tabbì, è stato ucciso stamani a colpi di pistola nelle campagne di Riesi (Caltanissetta), ai confini di un podere, in contrada Maggio. Una telefonata anonima ha informato i carabinieri della presenza di un cadavere trivellato di colpi, vicino a un trattore e a un vecchio casolare. Ancora oscuro il movente del delitto.

I militari dell’Arma, coordinati dalla procura di Caltanissetta, stanno scavando nel passato burrascoso della vittima.

Tuttavia gli inquirenti non escludono che le cause del delitto possano essere maturate nell’ambito della sfera
familiare, dove i contrasti sarebbero stati duri e frequenti.

Tabbì era rimasto coinvolto nel blitz antimafia Odessa del 2005, che portò a 42 arresti. Aveva già subito la condanna a nove anni per associazione mafiosa.

Lo scorso 19 marzo era stato arrestato dai carabinieri su denuncia di suoi familiari per lesioni, danneggiamento, minaccia aggravata e appropriazione indebita.

Ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker