fbpx
Sport

Calcio Eccellenza, il Giarre batte in rimonta 2-1 il Palazzolo

Il Giarre batte in rimonta il Palazzolo che esce sconfitto dal Regionale e vede crollare la sua striscia di undici risultati utili consecutivi. Finisce 2-1 per la formazione di mister Carmelo Mancuso che ha il merito di aver ribaltato il match agli sgoccioli. Già al 5’ Scariolo spreca una ghiotta occasione calciando in diagonale addosso al portiere da buona posizione. Al 30’ da un corner di Trovato incorna Patanè con la sfera che si spegne di poco a lato. Grande invenzione di Filicetti che al minuto 32 porta in vantaggio i suoi con una conclusione a spiovere dai 30 metri che muore sotto la traversa della porta difesa da Perillo. Al 33’ ancora Scariolo impegna Agnanò. Nella ripresa i siracusani ci provano al 47’ con un colpo di testa debole di Germano da pochi passi ma senza conseguenze. Sarà l’ultimo tiro in porta degno di nota per l’undici di Strano. Al 70’ Saro Patti, su assist di Trovato, fa le prove per il gol del pareggio con un colpo di testa che sfiora il palo. L’1-1 arriva all’87’ con la solita zuccata di Patti, servito da Miraglia, che stavolta indovina l’angolino. Finale thrilling. Al 92’ il mani di Ricca sulla linea, per salvare alla disperata sul tiro a botta sicura di Miraglia, vale rigore ed espulsione. Dal dischetto si presenta Salvo Trovato che spiazza Agnanò e regala la vittoria finale al Giarre.

“Abbiamo ripreso da dove avevamo lasciato – commenta mister Carmelo Mancuso – sbagliando qualche gol ma nonostante questo abbiamo ottenuto una vittoria importantissima che, giunta in rimonta, ci da ancora più morale. Siamo riusciti a contrastare quello che è la loro forza cioè il lancio e abbiamo limitato bene il loro punto di riferimento Filicetti. La squadra si è espressa come si esprime di solito e facendo molto possesso. Qualche piccolo problemino in avanti anche perché ancora Scariolo non è riuscito a entrare nei nostri meccanismi di gioco e ancora soffre il posizionamento ma troverò la quadratura del cerchio. Tutto sommato siamo stati bravi a capitalizzare le tante occasioni che riusciamo sempre a creare. Adesso testa al Milazzo, gara durissima da prendere con le pinze perché all’andata hanno dimostrato di essere una buona squadra che peraltro si è pure rinforzata. Questo deve essere un buon inizio per il girone di ritorno che potrà ancora regalarci altre soddisfazioni. All’andata, infatti, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti come faremo anche ora. Non so dove possiamo arrivare ma l’aspetto che m’interessa di più è quello del gioco, delle azioni d’attacco che possono fare pendere l’ago della bilancia dalla tua parte”.

 

GIARRE    2            PALAZZOLO    1

Marcatori: 32’ Filicetti, 87’ Patti, 94’ Trovato (r)

Giarre: Perillo, Curcuruto, Vecchio, Patti, Munafò, Patanè, Monte, Napoli(77’ Russo), Aleo, Trovato, Scariolo(51’ Miraglia). A disposizione: Cardillo, Di Benedetto, Florio, De Girolamo, Pezzino. All. Mancuso

Palazzolo: Agnanò, Conselmo, Carpinteri, Germano(68’ La Piana), Nobile, Ricca, Serrantino(81’ Quarto), Calabrese, Strano, Filicetti, Fichera(85’ Linares). A disposizione: Latino, Russo, Haddadj, Saraceno. All. Strano

Arbitro: Salvati di Sulmona; Lambiase e Ciacia di Palermo

Note: espulso al 92’ Ricca (P) per fallo di mano in area; ammoniti Scariolo, Filicetti, Monte, Munafò, Aleo, Agnanò, Miraglia, Serrantino, Trovato

 

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.