fbpx
News in evidenzaSport

Calcio Eccellenza: Giarre, colpo di mercato per la società gialloblu

Il tanto atteso colpo di mercato ad effetto è arrivato. Il Giarre annuncia di essersi assicurato le prestazioni sportive di Christian Scariolo, possente attaccante classe 90 proveniente dal Gallico Catona, squadra di Reggio Calabria che milita in Eccellenza. Le trattative intavolate dal presidente Giovanni Di Martino e dal direttore dell’area tecnica Pasquale Sanseverino hanno dato i loro frutti. Determinante è stato, però, il ruolo svolto dall’agente di procura Giuseppe Pecorino. Ieri Scariolo si è unito alla compagine gialloblu per la prima seduta di allenamento agli ordini di mister Carmelo Mancuso.

Christian Scariolo è la classica prima punta con il fiuto del goal. Ambidestro, alto 1 metro e 86 centimetri fa della sua stazza un punto di forza nel gioco aereo. A 16 anni era stato contattato dalla Salernitana (allora militante in serie B), per unirsi alla Primavera. Nella stagione 2014/2015 ha realizzato 5 goal con la maglia del Castrovillari e 10 goal in 11 partite nel Paternò. In precedenza il bomber ha giocato con l’Acireale 1946 e con il Corigliano (formazione di Cosenza). In passato ha anche giocato in serie D con Palazzolo e Borgorosso Arenzano (formazione ligure).

Con questo nuovo tassello, che andrà ad affiancare Daniel Aleo nel reparto offensivo, il Giarre ha allestito una coppia d’attacco di tutto rispetto lanciando un forte segnale alle altre formazioni di Eccellenza.

“La serietà del club gialloblù e i suoi trascorsi – ha commentato il giovane Scariolo – mi hanno convinto a sposare il progetto della società. Sono una prima punta che non disdegna il gioco di sponda e i fraseggi. Nelle mie corde vi è anche il gioco aereo. Il presidente Di Martino mi ha voluto fortemente. Pertanto farò di tutto per ripagare la sua fiducia. La consapevolezza che la squadra è allenata da un tecnico preparato come Carmelo Mancuso rappresenta un altro aspetto che mi ha fatto scegliere il Giarre. Il lavoro e lo spirito di sacrificio potranno permettere a me e al bomber Daniel Aleo di costruire un’intesa preziosa per la squadra”.

“Scariolo e Daniel Aleo – afferma il presidente Di Martino – possono formare una formidabile coppia di attaccanti. Sarà comunque il mister Mancuso a valutare la loro compatibilità. In ogni caso abbiamo messo a segno un importante colpo, funzionale all’obiettivo di potenziare la squadra in vista delle prossime gare”.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button