fbpx
Palermo

Cade in un tombino lasciato aperto. E’ gravissimo

Palermo –  E’ precipitato dentro un tombino lasciato aperto durante i lavori dagli operai in via Norarbartolo. Adesso l’uomo è in condizioni gravissime all’ospedale Cervello di Palermo.

L’incidente è successo in via Notarbartolo, all’altezza del civico 20, davanti a un condominio dove si stanno svolgendo dei lavori per la manutenzione della caldaia. Nei pressi del tombino c’è una banca e sembra che l’uomo fosse proprio diretto verso l’agenzia, ma non si è accorto che c’era la botola aperta ed è finito dentro.

L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 nell’ospedale Cervello con la riserva sulla vita. La zona dove è avvenuto l’incidente è stata sequestrata dal pm Luca Battinieri. Le indagini sono condotte dalla polizia municipale.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker