fbpx
CronachePrimo Piano

Bruciano rifiuti a San Giorgio: beccati e denunciati

Non sono bastate le fiamme che da giorni ormai logorano l’Isola per far comprendere la pericolosità del gesto.

Grazie a una segnalazione giunta alla sala operativa della questura, infatti, gli agenti delle Volanti, intorno alle 4 del mattino, sono entrati in azione individuando e bloccando due persone che avevano appena appiccato il fuoco a dei rifiuti in via del Falcetto, nel quartiere periferico di San Giorgio, proprio nelle vicinanze di una delle zone più colpite dagli incendio, via Fossa della Creta, e che adesso conta diverse famiglie sfollate.

Entrambi gli uomini, uno di 32 e un pregiudicato di 34 anni, alla vista della Volante hanno tentato di spegnere le fiamme e, su perentoria intimazione dei poliziotti, hanno poi provveduto a ripristinare lo stato dei luoghi. Dopo sono stati denunciati per il reato di combustione illecita di rifiuti.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button