fbpx
Cronache

Bronte,dopo il punto nascite chiude anche il Primo intervento Pediatrico

Bronte- Chiuso dal primo di Luglio il Primo Intervento Pediatrico che si trova nel viale Catania.
Grave perdita che mette in disagio tutti i cittadini poiché adesso, nel caso di emergenze infantili, dovranno dirigersi al PPIP di Adrano, il più vicino rimasto attivo , il quale comunque dista; altrimenti dovranno rivolgersi al Ps dell’ospedale di Bronte in cui centinaia di persone ogni giorno stanno ad attendere che l’unico medico di guardia li visiti, assistito dall’altrettanto personale ridotto di pronto soccorso.

Si pensi che nell’anno passato, 2014 , il PPIP ha avuto oltre 1300 pazienti di cui soltanto 20 hanno avuto necessità di esser ricoverati e che adesso i genitori presi da collera per il proprio figlio che vengano ad esempio da Randazzo debbano farsi più di un’ora di strada per far visitare il minore, tempi inaccettabili per situazione di emergenza e urgenza.

Consola almeno il fatto che si stiano adoperando per la sistemazione della macchina per la Tac del “Castiglione Prestianni”  che per circa 15 giorno non ha funzionato a causa di un guasto che ha creato ulteriori disagi.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker