fbpx
CronacheNews

Bronte, minaccia di lanciarsi dal tetto. Salvato dai Carabinieri

BRONTE – È stato salvato da un cittadino che ha allertato il 112 e ha fornito agli agenti il suo numero di cellulare il 22enne che nella mattinata di ieri ha minacciato di suicidarsi gettandosi dal tetto di un palazzo di Via Scafiti. Gli agenti parlandogli al telefono sono riusciti a rassicurarlo e a farlo desistere dai suoi propositi per il tempo utile alla volante per giungere sul posto e bloccarlo.

L’uomo è attualmente ricoverato sotto osservazione all’ospedale di Bronte. Sembra che dietro il tentato suicidio si nascondano delle problematiche relazionali tra il giovane e i familiari conviventi.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker