fbpx
Cronache

Botti illegali per il figlio maschio in arrivo: denunciato 40enne catanese

La gioia alle volte porta a comportamenti sopra le righe. Come quello di un 40enne catanese che per festeggiare la gravidanza della moglie e il tanto atteso figlio maschio ha deciso di sparare i fuochi d’artificio. 

L’uomo ha imploso due batterie di fuochi artificiali nel cortile di una scuola nel quartiere di Cibali. Ma i “festeggiamenti” sono stati interrotti dalla Polizia di Stato.

Gli agenti hanno così denunciato l’uomo, ritenuto responsabile del reato di esplosione di artifizi pirotecnici. Sequestro, inoltre, anche il materiale pirotecnico.

 

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker