fbpx
LifeStyle

Bonus terme, le strutture in Sicilia

Da oggi è’ possibile richiedere il Bonus Terme, 200 euro da utilizzare per visite diagnostiche, specialistiche, trattamenti estetici e di benessere.

Sta per arrivare il bonus termale del 100% utilizzabile da tutti i cittadini italiani maggiorenni.

Nessun limite, nessuna soglia massima d’ISEE per i 53 milioni di euro di fondi destinati al bonus termale.

Da oggi è possibile richiedere il bonus termale. Uno sconto del 100 % sul prezzo d’acquisto fino a un massimo di 200 euro.

Il bonus è rivolto a ogni cittadino maggiorenne che avrà 60 giorni dalla data di emissione per iniziare i trattamenti.

Le risorse, pari a 53 milioni di euro, sono destinati a trattamenti sanitari termali, cure idropiniche, inalatorie, visite specialistiche, trattamenti estetici e di benessere.

Il bonus terme, destinato a 265 mila fortunati, non è cedibile e può essere richiesto una sola volta. Se la spesa supera i 200 euro, la restante parte sarà a carico del cittadino. Se, in caso contrario, la spesa è inferiore ai 200 euro, la cifra restante sarà ridestinata al fondo.

I cittadini interessati dovranno scegliere lo stabilimento termale e prenotare i trattamenti. Sul sito INVITALIA è possibile consultare la lista delle strutture accreditate.

Le strutture accreditate in Sicilia

Al momento in Sicilia le strutture accreditate sono tre. Per la Sicilia Orientale abbiamo le Terme Acqua Pia a Montevago in provincia di Agrigento, un centro polifunzionale con piscina, ristorante e hotel. Situato tra le colline della Valle del Belice, il centro è noto per le virtù salutari di queste acque di cui ne è stato riconosciuto il valore sinergico e le capacità terapeutiche.

In provincia di Trapani, a Segesta, le Terme Gorga. Aerosol, docce nasali, humage, inalazioni caldo-umide, insufflazioni, irrigazioni nasali, nebulizzazioni, politzer crenoterapico, bagni e docce terapeutici, piscina termale, fanghi, grotte/stufe. Questi i trattamenti in queste terme situate in aperta campagna a pochi chilometri dal sito archeologico di Segesta.

Le terme Acqua Grazia in provincia di Messina sono note per i benefici dell’acqua sulfurea. All’interno del centro è possibile usufruire di tantissimi trattamenti che sfruttano le proprietà dello zolfo.

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button