fbpx
Cronache

Bolla d’acqua colpisce le Aci, disagi per le strade

Auto impantanate nel fango. I vigili del fuoco "Ormai è la normalità"

Una bomba d’acqua ha colpito il territorio acese, creando non pochi disagi per le strade.

Come ci confermano dalla sala operativa dei vigili del fuoco, numerosi gli interventi di salvataggio di auto impantanate nel fango. A causarlo, probabilmente, la mancanza di manutenzione.

Fiume in piena ad Acireale, soprattutto nella frazione di Marina, dove i cassonetti galleggiano.

Marina di Aciplatani

Ad Aci Catena sono numerosi i tombini saltati. Al momento il sindaco Nello Oliveri con l’ingegnere Alfio Grassi sono su un suv a controllare l’attuale situazione delle strade.

Situazione simile ad Aci Sant’Antonio, dove l’acqua ha raggiunto diversi centrimetri di altezza.

(foto di Giacomo Calcara)

tombini saltati

sindaco con ing alfio grassi in giro col suv x controllare strade

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button