fbpx
Nera

Blitz antidroga a San Cristoforo, in manette 25enne

Oltre la droga, trovate anche armi e munizioni

I Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il 25enne catanese Alessandro Calogero, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché detenzione illegale di armi e munizionamento.

Blitz a sorpresa ieri sera degli uomini del Nucleo Operativo nel noto quartiere catanese dove due distinte squadre di intervento hanno fatto irruzione in un’abitazione di Via Oriente e in un garage di Via Villascabrosa, in uso al ragazzo.

Le perquisizioni dei locali hanno consentito il rinvenimento e sequestro di:

  • Circa 2 Kg di droga, “hashish” e “marijuana”, più del materiale comunemente utilizzato per pesare e confezionare gli stupefacenti da immettere sul mercato al dettaglio che, nello specifico caso, avrebbero potuto fruttare più di 30.000 euro.

  • 3 serbatoi, di cui 1 per fucile da guerra AK-47 e 2 per pistola Beretta cal.9×21, ed oltre 100 munizioni di vario calibro, tra le quali anche di cal.7,62 e cal. 12.

I serbatoi nei prossimi giorni saranno inviati al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina dove gli specialisti li esamineranno per associarli eventualmente a pregressi episodi criminosi.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button