fbpx
NewsPolitica

Bilancio di previsione approvato nella notte, ma sono polemiche

Bilancio di previsione 2016 approvato con appena 15 voti su 35 e, soprattutto, in un clima di assoluta polemica anche all’interno della maggioranza stessa. Una approvazione frettolosa, necessaria al solo scopo di garantire i pagamenti di stipendi dei dipendenti comunali, così come quello dell’Esercizio Finanziario 2015.

«Oggi si sancisce la nullità dell’Amministrazione Bianco – dichiara il consigliere d’opposizione e portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Manlio Messina –  che poggia il suo consenso in aula solo sulle poltrone da garantire».

Il bilancio è stato presentato privo delle relazioni richieste e necessarie a garantire i principi di veridicità e trasparenza, così come richiesto più volte dalla Corte dei Conti. Inoltre, come in molti hanno sottolineato, tre giorni erano insufficienti ai consiglieri per studiare un documento di tale importanza.

«Era un bilancio improponibile – rincara la dose l’altro consigliere di opposizione per FdI, Ludovico Balsamo – non c’è stato dato il tempo di studiarlo. Certamente noi abbiamo svolto il nostro ruolo di opposizione non potevamo essere noi a mantenere il numero legale, ne tantomeno a votarlo».

«Lasciamo stare il fatto che si è votato il bilancio di previsione 2016 alla fine dello stesso anno, praticamente un consuntivo – conclude Messina – Lasciamo stare che hanno dato appena 3 giorni per studiarlo, praticamente impossibile. Lasciamo stare i pareri praticamente contrari dei Revisori dei conti e tutte le falsità riportate in questo documento contabile. Ma non possiamo sorvolare sul fatto che Bianco non ha una maggioranza, ma solo prebende da distribuire al miglior offerente».

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker