fbpx
CulturaTeatro

Biglietti gratis, studenti al Bellini

Da una intesa Università-Teatro la possibilità di andare gratis a teatro o con biglietti agevolati

L’università di Catania invita i propri studenti, docenti e personale ad andare a Teatro

I Biglietti disponibili sono 11. L’invito riguarda il turno A del concerto sinfonico belliniano di sabato 2 novembre alle 20,30.  Si potranno avere i biglietti con condizioni agevolate per l’acquisto.

L’intesa tra Ateneo e Teatro Massimo Bellini per la promozione della cultura teatrale #unictteatro, comprende tutti gli altri spettacoli della stagione lirica e balletto 2019. Così come la stagione sinfonica e da camera.

Il Concerto

Nello specifico, il concerto di cui sono disponibili i biglietti intende rendere omaggio all’anniversario della nascita del Cigno Catanese. Sul podio il direttore Davide Galaverna. Maestro del coro Luigi Petrozziello. Soliste il soprano Manuela Cucuccio. Stefania GIusti primo oboe del Teatro.

In programma una antologia di brani belliniani. Vinvenzo Bellini infatti nasceva il 2 novembre 1801. Verranno eseguiti brani da Il Pirata, I Puritani, La Sonnambula, I Capuleti e i Montecchi, La Straniera. Insieme a questa selezione un concerto per oboe ed orchestra.

I Biglietti

Biglietti al Bellini

Per procedere all’acquisto dei biglietti gli studenti dovranno effettuare la prenotazione online entro le 14 di sabato 2 novembre. Dovranno inserire codice fiscale e pin del Portale Studenti. Perciò procedere al versamento.

Per avere i biglietti, anche i docenti e il personale dell’Ateneo dovranno effettuare la prenotazione online entro le 14 del 2 novembre. Questi dovranno inserire le credenziali Cas. In questo modo sarà possibile pagare autorizzando la trattenuta dallo stipendio.

A questo punto basta solo stampare il coupon del biglietto che andrà esibito all’ingresso per accedere allo spettacolo.

Biglietti gratis

In ordine di prenotazione gli studenti avranno 11 biglietti gratis. 29 a 5 euro. Docenti e personale ne avranno a disposizione 65 al costo di 20 euro ciascuno. Sarà possibile acquistare un secondo biglietto al costo complessivo di 45 euro.

L’intesa nasce dalla necessità di abituare studenti, insegnanti e personale tecnico amministrativo al teatro.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker