fbpx
NeraNewsNews in evidenza

Raid punitivo a Zafferana Etnea, grave un bidello

Catania – Lo scorso martedì mattina un’aggressione ha avuto atto davanti al plesso di una scuola che si trova in via Rossi, a Fleri, frazione di Zafferana Etnea.

In tre avrebbero atteso che la vittima, un bidello che lavorava nella predetta struttura, si recasse come da prassi sul posto di lavoro verso alle ore 07.30, per poterlo aggredire e pestare con calci e pugni.

L’uomo, soccorso e trasportato presso l’Ospedale Cannizzaro di Catania, ha riportato fratture multiple agli arti inferiori e contusioni in tutti il corpo.

Non si sanno ancora i motivi dell’aggressione ai danni del bidello; sembra che potesse essere conseguenza di qualche scherzo avvenuto tra il bidello ed alcuni alunni della scuola.

Sul caso, come riporta il gazzettinonline, indagano i Carabinieri della Stazione di Zafferana Etnea.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button