fbpx
CronacheNews in evidenza

Biancavilla: malattie neurodegenerative sopra la media, interviene il sindaco

L’Istituto Superiore di Sanità ha citato il paese di Biancavilla per un fatto di salute pubblica. In poche parole a Biancavilla ci sarebbe un numero di soggetti affetti da malattie neurodegenerative superiore alla media.

Le malattie neurodegenerative  sono un insieme variegato di malattie del sistema nervoso centrale, accomunate da un processo cronico e selettivo di morte cellulare dei neuroni.

Fra le malattie neurodegenerative più comuni ci sono: la malattia di Alzheimer, la malattia di Parkinson e la malattia di Huntington.

Stando all’Istituto Superiore di Sanità le  malattie neurodegenerative non sarebbero da collegare con la fluoro-edenite. 

A proposito delle malattie neurodegenerative si è espresso anche il sindaco di Biancavilla che ha commentato così la questione:

“Premesso che non bisogna creare allarmismi, l’Istituto Superiore di Sanità, da alcuni mesi, sta valutando un numero sopra la media nazionale di casi di malattie neurodegenerative a Biancavilla.
Mi hanno informato pochi giorni fa durante un incontro a Roma.
Loro escludono ogni collegamento con la fluoro-edenite. Attualmente, si è nel campo degli studi e, dunque, è prematuro fare qualsiasi tipo di ricostruzione o avventurarsi con informazioni che possono risultare inesatte o controproducenti.
Finora nessuno ne ha parlato, ritengo di farlo direttamente per evitare che si possa travisare. Peraltro, già ieri mi era stata posta una domanda in tal senso da Video Star che, tramite loro fonti, avevano appreso dell’attenzione su questo tema. Al ritorno da Roma, avevo già in mente una conferenza stampa da fare con l’aiuto degli esperti e con la supervisione dell’Istituto Superiore di Sanità perché capite bene che non è un tema semplice, ma richiede cura scrupolosa. Vi tengo aggiornati.”

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button