fbpx
CronachePrimo Piano

Beccato con 300 kg di arance rubate in auto: nei guai un catanese

Alla guida di una Fiat 600 con 300 kg di arance rubate: accusato di furto aggravato è un 55enne catanese. 

La scorsa notte, l’equipaggio di una gazzella ha intercettato e bloccare l’uomo, sorpreso alla guida di una Fiat 600. All’interno dell’auto vi erano nascosti 7 sacchi in plastica, contenenti complessivamente 300 Kg di arance. Gli agrumi erano appena stati rubati da un agrumeto ubicato in prossimità dello svincolo autostradale dell’A19 di Motta Sant’Anastasia (CT).

Coì i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato l’uomo e sequestrato l’auto. Mentre le arance sono state donate alla Caritas Vicariale di Paternò.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker