fbpx
Cronache

Beccati mentre forzano un garage: arrestati due clandestini

Due clandestini hanno tentato di rubare all’interno di un garage: un furto destinato al fallimento. 

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza i 36enni marocchini Adil Rigat e Yassin Elmoussaife. I due sono ritenuti responsabili di tentato furto in concorso, inoltre, sul secondo pende l’inottemperanza al provvedimento di espulsione emesso il 29 giugno scorso dall’Autorità di P.S.

Alcuni cittadini hanno notato i due clandestini e allertati da alcuni rumori provenienti dai garage condominiali, hanno immediatamente avvertito il 112. Il tempestivo intervento dell’equipaggio di una gazzella ha permesso di sventare il furto.  I militari hanno individuato ed ammanettato i due soggetti che alla loro vista si erano nascosti all’interno di uno dei garage. Quest’ultimo, infatti,  presentava chiari segni di scasso effettuato dai clandestini.

I due marocchini si trovano presso il carcere catanese di Piazza Lanza così come deciso dal giudice in sede di udienza di convalida.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.