fbpx
Sport

Basket donne: prosegue la striscia negativa per la Pallacanestro Santa Venerina

Prosegue la striscia negativa nella serie C regionale di basket per la Pallacanestro Santa Venerina, fanalino di coda del girone, che al palazzetto di via Amendola viene sconfitta anche dall’Ad Maiora Ragusa. Le ragazze di coach Gigi Sgroi, orfane dell’americana Michelle Gagne, restano in partita per metà incontro poi devono cedere ai colpi delle ragusane per un finale di 33-57. Nella prima frazione la partenza delle padroni di casa è ottima con Lattuca e Grasso che rispondono a Barone e Battaglia (miglior realizzatrice dell’incontro con 12 punti) chiudendo sull’11-15. Nel secondo quarto il Santa Venerina cala il rendimento e Sammartino e Mazza contribuiscono ad allungare le distanze al 15-26. Dopo il riposo la fase calante delle locali sarà decisiva. Al terzo parziale il Ragusa si porterà sul 27-42 con una straripante Di Martino mentre nel quarto e ultimo parziale il quintetto di coach Leggio esulterà definitivamente portando a casa i tre punti.

PALLACANESTRO SANTA VENERINA    33

AD MAIORA RAGUSA    57

Santa Venerina: Cardea 4, Bontempo, Fresta, Lattuca 8, Grasso 11, Panebianco, Pafumi 2, Pennisi ne, Cardillo 4, Santini, Patti 2, Calì 2. All. Sgroi

Ragusa: Battaglia 12, Parrino 2, C. Guastella 4, Fazio, Mazza 10, Sammartino 8, Vitale, Ragusa 4, Barone 5, Di Martino 6, Caruso, V. Guastella 6. All. Leggio

Arbitri: Castorina e Moschitto di Catania

Parziali: 11-15; 15-26; 27-42

Alessandro Famà

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.