fbpx
CronacheGiudiziariaNewsNews in evidenza

Indagata per omicidio colposo la madre del bambino morto sbranato – Bambino sbranato, madre:”L’ho difeso, ho combattuto”

Catania – In riferimento al caso del bambino di un anno che ieri mattina è morto sbranato da due cani, è stata indagata per omicidio colposo la madre di anni 34, rimasta gravemente ferita.

Aperte le indagini, è stata sottoposta a sequestro l’abitazione in cui è avvenuta la tragedia del piccolo Giorgio, una villetta nel territorio di Mascalucia in via del Bosco.

Il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro ha disposto l’autopsia sul corpo del piccolo come “atto dovuto” per capire l’esatta dinamica del tremendo episodio, da una prima ricostruzione, confermata dalla madre, il bambino si trovava in giardino quando improvvisamente questi due cani di proprietà della famiglia, entrambi microchippati, avrebbero aggredito Giorgio che stava giocando per i fatti propri, al che la madre, accortasi di ciò che stava succedendo, sarebbe intervenuta per proteggere il figlio mettendosi in mezzo e riportando delle gravi lesioni.

Per il bambino però era troppo tardi.

I cani, due dogo argentini, sono stati portati in un canile e sequestrati.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button