fbpx
Nera

Baia di Brucoli: trovati 400 kg di marijuana

Ritrovati nei giorni scorsi nei pressi della baia di Brucoli, ad Augusta, 400 chili di marijuana suddivisi in pacchi da 30 chili a loro volta composti da confezioni da 5 chili. Un prezioso carico che sul mercato avrebbe fruttato circa 3 milioni di euro al dettaglio.

«Una scoperta inquietante perché dimostra che questa è una provincia dove l’attività criminale è diffusa e fiorente. Le indagini proseguono per ricostruire chi fosse il destinatario ed il vettore di questo quantitativo così ingente. Non per forza è una provenienza estera potrebbe essere anche locale o nazionale», ha commentato il procuratore aggiunto di Siracusa Fabio Scavone.

Gli involucri di varia dimensione e peso sono stati scoperti da alcuni pescatori che hanno avvertito subito la polizia. Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore Tommaso Pagano, che ha utilizzato anche il nucleo sommozzatori di Palermo per le ricerche.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button