fbpx
CronacheSport

Bacco Srl e una cordata catanese pronti a rilevare il Calcio Catania

Catania – Entra nel vivo la trattativa per la cessione del Calcio Catania.

Dopo il silenzio degli ultimi giorni da parte del magnate messicano Vergara che sembrava in un primo momento ad un passo dall’acquisire il club rossazzurro,  è arrivata quest’oggi l’offerta formale non proveniente dal Sud America ma bensi dalle pendici dell’Etna.

E’ l’amministratore unico della Bacco Srl Claudio Luca ad uscire allo scoperto e dichiarare di aver inviato tramite lo studio di consulenza Sciuto comunicazione ufficiale di richiesta di inizio delle trattative per l’acquisto delle quote societarie  allo studio legale dell’avvocato Abramo.

Luca non sarebbe solo ma a quanto pare sarebbe il rappresentante di una cordata tutta catanese (i cui componenti al momento non si conoscono ) pronta ad acquisire il titolo sportivo, rimarrebbe escluso dalla trattativa al momento il centro sportivo Torre del Grifo.

La Bacco Srl è stata nell’attuale stagione sponsor della società rossazzurra. A questo punto la palla passa al nuovo vertice societario con in testa il neo presidente della società etnea Davide Franco che dovrà valutare la proposta ufficiale d’acquisto pervenuta allo studio legale Abramo.

Non è da escludere che alla luce delle novità odierne il gruppo Vergara torni a farsi sotto sin dai prossimi giorni. C’è da scommetterci che sarà un’altra estate di passione per gli amanti del Calcio Catania che si augurano definitivamente di voltare pagina ripartendo da una nuova proprietà.

Foto La Sicilia

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button