fbpx
CronacheNews

Formazione, pubblicato l’Avviso 8

Riparte la Formazione in Sicilia, almeno così si augurano i suoi operatori, grazie alla pubblicazione dell’Avviso 8. Questo nuovo avviso andrà a sostituire l’avviso 3, precedentemente ritirato in autotutela dopo che il Tar aveva accolto il ricorso di alcuni secondo cui il bando risultava discriminante per i piccoli e giovani enti “obbligati” ad assumere pur di raggiungere le soglie per avere i finanziamenti.

Per questo avviso, la regione mette a disposizione 136milioni di euro di fondi europei, ripartiti in due Assi: Occupazione, a cui andranno 95milioni, e Formazione, a cui andranno 41milioni. Potranno presentare domanda tutti gli enti che sono accreditati presso la regione. I fondi verranno erogati al 50% all’avvio dei corsi, fino all’80% al raggiungimento del 40% del corso e il saldo a conclusione delle attività.

I progetti potranno essere inviati tramite Pec dal 16 giugno al 18 luglio. Destinatari della formazione sono inoccupati anche in cerca di prima occupazione e disoccupati.

7 le aree professionali interessate: agroalimentare, meccanica- impianti e costruzioni, settore prioritario, servizi alla persona, manufatturiera e artigianato, cultura-informazione e tecnologie informatiche, turismo e sport.

Inserita nuovamente l’indennità per gli allievi, precedentemente tolta dalla Scilabra. Si tratta di 4 euro l’ora per gli allievi che hanno superato almeno il 70% del corso.

AVVISO 8 PARTE 1

AVVISO 8 PARTE 2

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button