Cronache

Avola Antica ostaggio della neve e nessuna Guardia Medica -FOTO&VIDEO

Una nevicata così non si registrava da quasi vent’anni ad Avola Antica: la zona della città ha visto i primi fiocchi di neve questo pomeriggio per poi venire totalmente ricoperta da un bianco manto.

Alla vista è tutto molto magico, ma dietro si celano disagi e problematiche non di poco conto che sembrano quasi venire “insabbiate” dall’amministrazione comunale.

Un tardo avviso di allerta

Malgrado il poco rassicurante bollettino meteo divulgato ieri dalla Protezione Civile, l’Amministrazione comunale di Avola ha dato disposizioni solo intorno alle 16:15 quando già nevicava da circa un’ora e mezza.

Se Avola centro sembra ricoperta solo da “nevischio” secondo il parere opinabile delle testate del luogo, la condizione ad Avola Antica precipita. Le strade, infatti, risultano bloccate  e impraticabili: per muoversi con la propria auto servirebbero le catene come se si gli abitanti si trovassero sull’Etna. Inoltre un piccolo guasto ha anche fatto saltare la corrente elettrica per una ventina di minuti.

Ma la vera vergogna è un’altra: la completa assenza di una Guardia Medica.

In una zona abitata da famiglie con bambini risulta una vera e propria follia che non sia presente nel territorio un presidio medico d’emergenza, quanto più nelle condizioni meteo nelle quali versa Avola Antica. Al momento, il meteo segnala solo quattro gradi, ma le temperature sono destinate ad abbassarsi avvicinandosi alla sera.

Se la situazione dovesse generare, gli abitanti di Avola Antica sono destinati a morire tra l’alta neve spacciata per innocuo nevischio?

 

 

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.