fbpx
CronacheNews

Autostrada Catania-Siracusa. Oggi i lavori assegnati senza gara d’appalto

Da oggi cominciano i lavori di manutenzione straordinaria sull’autostrada Catania-Siracusa, che riguarderanno in particolare il ripristino degli impianti di illuminazione, tecnologici e di sicurezza a servizio delle gallerie dell’Autostrada Catania – Siracusa (Rete TEN), programmati a seguito degli ingenti danni causati sugli impianti di telecontrollo e telecamere e dopo i ripetuti furti dei cavi di alimentazione in rame sugli impianti di illuminazione.

Il costo dei lavori ammonta ad oltre 1 milione e 130 mila euro. Il Movimento 5 stelle di Siracusa lancia una denuncia. I lavori infatti sulla stima dell’urgenza sono stati affidati ad una impresa, la G&G CEI Srl di Ragusa, senza gara d’appalto.

“E’ con questa formula (dell’urgenza NdR) che l’ANAS a luglio ha appaltato i lavori di illuminazione per le gallerie – afferma in una nota il comunicato M5S – come se le luci si fossero spente improvvisamente tre giorni prima. Invece no, la situazione è così da parecchio tempo, più volte segnalata”
“Adesso – continuano – dopo che la ditta ha ottenuto i lavori, sembra che la somma urgenza non esista più. Certo, gli esperti di turno ci diranno che bisogna rispettare i famosi tempi tecnici. Sarà, ma chissà perché, spesso per i lavori pubblici – quelli pagati con i soldi nostri, tanto per ricordare – la somma urgenza esiste solo al momento di assegnare gli appalti e non al momento dell’esecuzione.”

Il deputato cinque stelle di Siracusa Stefano Zito ha annunciato di presentare un esposto alla Procura della Repubblica per “segnalare e fare chiarezza non solo sulle modalità di assegnazione della gara ed i costi dei lavori, ma anche sui tempi di ripristino sia dell’illuminazione e degli standard minimi di sicurezza di una galleria”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker