fbpx
CronacheNewsSenza categoria

Si getta con l’automobile in mare a Riposto

Intorno alle ore 19:00 di questa sera, al porto di Riposto si sono vissuti dei momenti di grande palpitazione a causa di un’automobile che è improvvisamente terminata in mare. L’episodio ha attirato l’attenzione di una barca con due pescatori, i quali hanno tirato fuori dall’acqua l’automobilista che si trovava a bordo dell’autovettura, una Fiat Punto.

Come riportato dal Gazzettino on line, l’automobilista, una ragazza di trent’anni, sembra che con questo gesto avesse avuto l’intenzione di tentare il suicidio, gettandosi in mare con la propria automobile. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri, la Capitaneria di Porto ed i vigili del fuoco, quest’ultimi con il proprio reparto di sommozzatori che si sono immersi in acqua per verificare la presenza di altri passeggeri a bordo dell’autovettura.

Inoltre, al porto di Riposto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso la giovane, le cui condizioni non destano preoccupazioni. Dalle verifiche fatte dai sommozzatori risulta che, a bordo della Fiat Punto finita sul fondo a dieci metri di profondità, non c’erano altri passeggeri.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button