fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Sequestrato autolavaggio irregolare a Picanello

Catania – Ieri, nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio, ricadente nel quartiere Picanello, eseguiti da personale dipendente il Commissariato Borgo-Ognina e’ stato sottoposto a controllo un’attività di autorimessa con annesso autolavaggio.

Dal controllo esperito, l’autolavaggio non risultava in regola con le disposizioni vigenti in materia di autorizzazioni amministrative relative allo smaltimento dei rifiuti nocivi e pertanto, il titolare veniva denunciato in stato di libertà per mancanza di autorizzazione comunale per lo scarico delle acque di lavorazione con conseguente sequestro preventivo dell’autolavaggio.

Sono in corso ulteriori accertamenti mirati a verificare il possesso delle prescritte autorizzazioni previste per lo svolgimento di tale attività.

Per il controllo di cui sopra ci si è avvalsi della collaborazione di personale dipendente della Polizia Provinciale.

Immagine in evidenza di repertorio

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button