fbpx
CronacheSenza categoria

Assume falsamente affiliato clan Santapaola-Ercolano per fargli ottenere i domiciliari: arrestato 63enne

Ha finto di assumere un affiliato al clan Santapaola-Ercolano per fargli ottenere i domiciliari. Responsabile un 63enne accusato di concorso in associazione per delinquere di stampo mafioso e false dichiarazioni all’autorità giudiziaria.

Le indagini svolte dal Nucleo Investigativo hanno constatato come l’uomo, titolare di un negozio di mobili, fosse vicino al clan Santapaola-Ercolano. Lo stesso, infatti, dal 2013 al 2017, faceva da tramite per alcuni esponenti di Cosa Nostra per la raccolta di alcune rate estorsive.

Inoltre nel corso delle indagini si è accertato che il predetto, nel 2015, ha fittiziamente assunto alle proprie dipendenze un affiliato alla predetta consorteria criminale. La falsa dichiarazione, diretta
al Tribunale di Sorveglianza di Catania, era finalizzata a far ottenere a quest’ultimo la detenzione
domiciliare.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, si trova rinchiuso presso il carcere di  di “Catania Bicocca”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker