fbpx
Cronache

Troppe assenze al Consiglio comunale di Aci Catena

Tensioni all’interno del Consiglio comunale di Aci Catena. I rappresentanti del Movimento Cinque Stelle locale, si ribellano.

«Cosa aspettate per togliere il disturbo e tornare a fare il vostro lavoro? Non si contano più i consigli che in prima convocazione saltano per la mancanza del numero legale. Ma adesso sta diventando prassi che anche in seconda seduta. Qui bastano solo 6 consiglieri su 16 non si arrivi al numero legale per la mancanza dei “nostri cari politici», si legge in una nota.

«Dopo il rinvio del consiglio del 26/03 con 8 consiglieri presenti, lo stesso copione si è riproposto nella seduta de 27/03, anzi ancor più grave, perché i presenti erano solo 5, insufficienti per il regolare svolgimento dei lavori consiliari. A che gioco stanno giocando i consiglieri? Le assenze oramai croniche della maggioranza e dell’opposizione, per svariati motivi, unita al passaggio del consigliere Rosario Sorbello alle file dell’opposizione, ha definitamente sancito la fine della maggioranza in consiglio comunale».

«La mancanza di rispetto nei confronti dei Cittadini che li hanno votati e nelle Istituzioni che dovrebbero rappresentare è un dato purtroppo assodato. Ci rivolgiamo direttamente ai cittadini di Aci Catena, fino a quando e quanto ancora potete sopportare ed accettare tali comportamenti da coloro che dovrebbero amministraci?», conclude la missiva da parte dei pentastellati.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker