fbpx
CronacheNews

Assemblea Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra XVI edizione

Tanti i progetti in cantiere per il prossimo mandato

Progetti rivolti alle scuole e operazioni contro le vittime civili di conflitti

L’Assemblea dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra è giunta alla sua 16esima edizione. Nella sala C3 del Complesso Fieristico delle Ciminiere alla presenza del Sindaco di Catania Salvo Pogliese c’era anche il Colonnello dello Stato Maggiore del’Esercito Massimo Lucca. L’ex assessore comunale Saro D’Agata ed altre autorità.

L’avvocato Giuseppe Castronovo è stato confermato come guida del sodalizio con oltre 200 preferenze. La sua lista proponeva come consiglieri la signora Letizia Francadro, Mimmo Rosa, Vincenza Pappalardo, Daniela Castronovo, Gaetano Pellegrino Salvatore Paratore, Salvatore Pelligra, Ezio Costanzo.

Il Nuovo consiglio si insedierà mercoledì 16 ottobre.

Numerose sfide lo attendono. Una di queste è l’attuazione del progetto De-Active. Si prefigge l’obiettivo di coinvolgere le scuole Medie e Superiori nell’importante dibattito della creazione di una Cultura di Pace. La campagna Stop alle bombe sui civili che promuove l’affermazione ed il rispetto dei diritti umani delle popolazioni civili in zone di guerra. Che siano attività non solo modulate secondo i dettami dell’ Amarcord o della mera sensibilizzazione. Piuttosto operazioni concrete.

Crescere per riconoscere. E’ la campagna promossa dall’Associazione per evitare inutili morti causate dopo 70anni dalla fine del secondo conflitto mondiale a causa di ordigni inesplosi.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.