fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Asportato un Postamat con l’escavatore ad Altarello

Nei comuni della fascia territoriale ionico-etnea si registra ancora l’ennesimo relativo di furto con scasso eseguito grazie all’ausilio di un escavatore. Questa volta, sotto l’attenzione dei malviventi, è finito il Bancomat ubicato all’interno dell’ufficio postale di Altarello, frazione del comune di Giarre.

Come riportato dal Gazzettino on line, intorno alle 3.40 di questa notte, una banda formata da almeno quattro persone, dopo aver rubato un escavatore da un vicino cantiere edile si sono recati al citato Postamat. Arrivati sul posto, essi hanno abbattuto una parete riuscendo così ad asportare la cassaforte con all’interno il denaro.

Dopo aver fatto il colpo e dopo aver caricato il postamat su un furgone, i malviventi si sono dileguati anche con un’automobile che poi è risultata rubata, abbandonando l’escavatore al centro della strada. Chiamati dai residenti insospettiti dai forti rumori, i carabinieri hanno trovato l’automobile a Carruba ed hanno inseguito due dei quattro ladri, ma i malviventi dopo aver lasciato il mezzo sono rapidamente fuggiti a piedi nelle campagne circostanti, rendendo così inutile l’inseguimento delle forze dell’ordine.

Sono infine ancora da quantificare i danni subiti dall’ufficio postale, il quale è dotato di un impianto di videosorveglianza che verrà utilizzato per le indagini.

Fonte foto Gazzettino on Line.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button