fbpx
NeraNews in evidenza

Arrestato sorvegliato speciale che spacciava a San Cristoforo

L'arrestato è stato momentaneamente riposto ai domiciliari

Catania – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza DISCANNO Marcello, 21enne, Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i militari, durante un servizio antidroga nel popolare quartiere San Cristoforo, hanno notato il giovane in via Alogna angolo via Trovatelli cedere delle bustine ad occasionali avventori ricevendo in cambio un corrispettivo in denaro.

Prontamente bloccato e perquisito il fermato è stato trovato in possesso di 26 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 50 grammi e la somma in contanti di  20 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button