fbpx
Cronache

Arrestato rapinatore seriale: 9 colpi in 23 giorni

In manette anche due uomini che erano soliti rubare parti meccaniche di motocicli

In manette il rapinatore seriale, Gabriele Strano, di 25 anni; su di lui pende un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della locale Procura della Repubblica. Strano, dunque, dovrà scontare la pena residua di 2 anni di reclusione, poiché resosi responsabile di una sequela di ben 9 rapine aggravate e commesse in concorso con i complici, perpetrate dal giorno 1 al 23 del mese di luglio dell’anno 2014 nei comuni di Catania, Belpasso e Paternò.  

L’arrestato è, tutt’ora, associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Rubano parti meccaniche di motocicli, arrestati

Il reato di furto aggravato riguarda anche un 42 enne e un 45 enne, quest’ultimo pregiudicato, entrambi catanesi, entrambi beccati dai Carabinieri di Mascalucia in sinergia con il Nucleo Radiomobile di Gravina di Catania.

I due uomini, scavalcando una recinzione, si erano intrufolati all’interno di un’area privata in via Calatafimi rubando alcune carenature di uno scooter e il motore di un motociclo. Tuttavia, i militari, notando quanto stava accadendo, postisi davanti all’autovettura Renault Scenic, sono riusciti a bloccarli e ammanettarli.

Dunque, il giudice ha convalidato l’arresto dei due uomini, nonché disposto per loro l’obbligo di dimora nel comune di Catania.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker