fbpx
Cronache

Arrestato ladro d’auto dopo inseguimento

La scorsa notte, personale delle volanti della Questura, procedeva all’arresto del pluripregiudicato Simone Aurora, 20 anni, per i reati di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale; nello specifico, nel corso del normale controllo del territorio, una volante, mentre percorreva viale Moncada, notava sfrecciare ad alta velocità un’autovettura Fiat Panda con a bordo due giovani.

Ne nasceva un inseguimento che aveva termine dopo pochi minuti allorquando l’autovettura inseguita sbatteva contro un muro e gli agenti riuscivano a bloccarne uno dei soggetti a bordo, mentre l’altro riusciva a fuggire. Dagli accertamenti effettuati, emergeva che la stessa autovettura era stata poco prima rubata da un garage privato sito ad Aci Catena, dal quale gli stessi autori del furto avevano contemporaneamente asportato anche una Smart, rinvenuta proprio nel luogo si era concluso l’accertamento e delle cui chiavi l’arrestato era in possesso.

A seguito delle perquisizioni sia personale che sul veicolo, veniva rinvenuto e sequestrato tutto il materiale per portare a compimento furti d’auto, quali chiavi adulterate e arnesi atti allo scasso. Aurora veniva tratto in arresto anche per il furto di una Fiat Unno rinvenuta accanto al garage di Aci Catena e ancor prima asportata dal quartiere Barriera, abbandonata dai malfattori. Il pm di turno disponeva la misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza con rito direttissimo fissata per giovedì.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button