fbpx
CronacheNews in evidenza

Si riforniva abusivamente di acqua, arrestato legale di una società

Aci Catena – I Carabinieri della Stazione di Aci Castello hanno arrestato un 59enne, legale rappresentante di una società di costruzioni, per furto aggravato continuato.

I militari, coadiuvati da personale tecnico dell’azienda Acque di Casalotto s.p.a., hanno accertato che ad Aci Catena in diverse unità immobiliari della predetta società erano stati effettuati degli allacci abusivi alla condotta idrica, bypassando i contatori con attacchi diretti alla fornitura di distribuzione dell’ acqua, comportando alla società erogatrice un danno economico di oltre 125.000 euro.

Nella circostanza sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Catania per lo stesso motivo anche tre componenti e soci, tra cui una donna, del consiglio d’amministrazione della ditta edile.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto ai domiciliari.

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker