fbpx
CronacheNews in evidenza

Arrestato 45enne che perseguiva l’ex convivente

Catania – I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Verga coadiuvati dai colleghi della Stazione di Zafferana Etnea (CT) hanno arrestato un 45enne, di Zafferana Etnea (CT), su ordinanza di custodia cautelare  in carcere, emessa dal Tribunale di Catania, per atti persecutori e lesione personale.

Il provvedimento scaturisce da un attività d’indagine condotta dai Carabinieri di Piazza Verga  a seguito della denuncia presentata il 7 luglio scorso dall’ex convivente dell’uomo. I militari hanno accertato che il 45enne, dal gennaio a luglio, in più occasioni ha avuto delle condotte aggressive e violente nei confronti della donna, assoggettandola a continue vessazioni psicologiche.

In una circostanza, addirittura, la vittima ha dovuto ricorrere alle cure mediche nell’Ospedale Cannizzaro di Catania dove i sanitari gli hanno riscontrato un trauma cranico e toracico, ed ecchimosi in varie parti del corpo giudicate guaribili in 30 giorni.

L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button