fbpx
CronacheNews in evidenza

Arrestati due topi d’auto, dopo il furto provano a fuggire

Catania-Nella serata di ieri, gli agenti delle Volanti dell’U.P.G.S.P. hanno tratto in arresto Castelli Antonino (classe 1990) e Motta Carmelo (classe 1989) entrambi pregiudicati, responsabili di tentato furto aggravato in concorso e resistenza a P.U.  denunciando in stato di libertà il Motta, per guida senza patente.

Poco dopo le 23.00, una telefonata giunta al 113 ha segnalato la presenza di due individui i quali stavano tendando di forzare un’auto posteggiata in via Adua.
Le Volanti, immediatamente inviate sul posto, hanno subito individuato i soggetti che erano già riusciti ad aprire la macchina e a metterla in moto. Ovviamente, alla vista dei poliziotti, i due sono scappati: uno a bordo della macchina appena forzata, l’altro guidando l’auto che era loro servita per arrivare sul posto.

Ne è nato un rocambolesco inseguimento a cui i poliziotti sono riusciti a mettere termine, senza danni per alcuno.

A bordo della vettura dei due malviventi sono stati rinvenuti gli arnesi utilizzati per lo scasso ed è stata, altresì, sequestrata la centralina “taroccata” utilizzata per mettere in moto l’auto che avevano appena rubato.

Chi va a rubare auto non si pone certamente il problema di possedere la patente di guida, ma, in questo caso, ciò è costato al Motta che la patente non l’ha mai avuta, una ulteriore denuncia.

Gli arrestati, su disposizione del P.M. di turno, sono stati posti ai “domiciliari” in attesa  del giudizio per direttissima.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker