fbpx
CronacheNews in evidenza

Arrestati due pusher in Largo Rosolino Pilo

Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti hanno arrestato per il reato di detenzione di stupefacenti a fini dello spaccio due soggetti: Goodarzi Omid, ventunenne catanese, pluripregiudicato anche per reati specifici e Guido Bonanno 29enne catanese, incensurato. I poliziotti, in quel momento liberi dal servizio, transitando per Largo Rosolino Pilo, hanno notato un movimento sospetto da parte un giovane che, dopo essersi allontanato da un folto gruppo a cui era aggregato, si è avvicinato a un’autovettura nel frattempo lì sopraggiunta; pertanto, non potendo escludere che fosse in atto un’attività di spaccio di stupefacenti, anche in considerazione del fatto che in quella piazza insiste un istituto scolastico ed un pub ritrovo di numerosi giovani, i poliziotti hanno deciso di controllare meglio la situazione. E, come si è scoperto dopo, hanno avuto ragione: alla predetta autovettura, con a bordo due soggetti poi identificati negli arrestati, si è avvicinato un altro giovane che ha consegnato agli occupanti una banconota, ricevendo in cambio di un involucro trasparente. Dopo tale movimento, l’auto è ripartita a velocità ma, dopo un breve inseguimento, gli agenti l’hanno bloccata in via Cesare Beccaria. All’interno della vettura, sotto il tappetino dell’autista, è stata trovata una busta di cellophane contenente marjuana per un peso di 150 grammi e un’altra busta utilizzata come materiale da confezionamento. Addosso ai due spacciatori sono stati rinvenuti un’altra dose di stupefacente e la somma di 15 euro.

La successiva perquisizione domiciliare a carico del Bonanno ha permesso il rinvenimento di 90 euro, sequestrato quale provento dello spaccio.

I due sono stati condotti presso la Questura e, su disposizione del PM di turno, rinchiusi nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissima

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker