fbpx
Cronache

Armi, grimaldelli e munizioni in casa: arrestato

SCIOTTI NATALE 02011978Catania –  I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno arrestato, nella flagranza, il 38enne catanese, Natale Sciotti, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, reo di detenzione illegale di armi (di cui una clandestina) e munizioni, ricettazione nonché di possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Stanotte, i militari della squadra “Lupi”, a conclusione di una breve ma efficace attività info-investigativa, hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo, ubicata nel quartiere di Lineri, e perquisendola hanno rinvenuto e sequestrato:

– Una pistola semiautomatica marca Beretta modello 98/F, cal. 7.65 parabellum,

con la matricola abrasa, completa di serbatoio contenente 10 cartucce dello

stesso calibro, nascosta sotto il materasso della camera da letto.

–  Un coltello a serra manico, avente una lama lunga 10,6 cm ed un passamontagna, nascosti all’interno di una Citroen C1 nella disponibilità

del reo.

–  45 cartucce calibro 7,65, di cui 8 parabellum, nascoste sempre nella camera da letto.

– Una carta d’identità in bianco, avente matricola poligrafica nr. AU8721029,

risultata rubata dall’ufficio anagrafe di Catania nel giugno del 2014;

– Numerose chiavi alterate, telecomandi e vari strumenti del tipo utilizzato per

commettere reati contro il patrimonio.

La pistola, nei prossimi giorni, sarà inviata agli specialisti del R.I.S. di Messina che, sottoponendola agli esami tecnico-balistici, potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button