fbpx
NeraPrimo Piano

Armi e scooter rubati in fabbricati abbandonati a San Cristoforo

Armi, droga e scooter rubati: è questo il risultato di una serie di controlli eseguiti del quartiere di San Cristoforo. 

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, infatti, hanno sequestrato due armi da sparo corredate delle relative munizioni e 166 grammi di marjuana. Ma non solo:  recuperati anche due scooter recentemente rubati.

Pistole nell’armadio

I Baschi Verdi della Compagnia Pronto Impiego, nel corso della perquisizione di un fabbricato in stato di abbandono, hanno rinvenuto due pistole dentro un armadio. Si trattava di una pistola Beretta mod.35 ed una pistola mitragliatrice Skorpion, con matricola abrasa. Insieme alle armi vi erano anche 26 cartucce calibro 7,65 browning. In un altro locale, invece, sempre a San Cristoforo, i militari hanno trovato una vespa ed uno scooter. I due mezzi risultavano essere stati rubati lo scorso febbraio nel capoluogo etneo.

All’esito invece della perquisizione di un’altra struttura abusiva situata nel quartiere Librino, le Fiamme Gialle di Catania, con l’ausilio del cane antidroga “Delay”, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 166 grammi di  marjuana. Parte della droga era già divisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker