fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Nascondeva in casa armi e droga

droga-armi-signorelli-angeloCatania – Nella giornata di ieri, personale della Polizia di stato ha tratto in arresto Signorelli Angelo per il reato di detenzione illegale di armi da fuoco clandestine, munizionamento e ricettazione delle medesime.

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno del traffico di stupefacenti, personale della Squadra Mobile – Sezione “Antidroga” procedeva al controllo su strada di Signorelli Angelo.

Ad esito del citato controllo il Signorelli veniva trovato in possesso di un bilancino elettronico. Pertanto, gli operatori di Polizia decidevano di effettuare una perquisizione presso l’abitazione dello stesso, sita nel popolare rione di San Leone, ove venivano rinvenute e sequestrate:

–  n.2 pistole semiautomatiche cal.9×21 con matricola abrasa;

–  n.1 pistola cal.7.65 con matricola abrasa;

–  n.6 caricatori riforniti;

–  centinaia di munizioni cal. 9×21 e 7,65;

–  n. 2 giubbotti antiproiettile.

Nell’androne del condominio di residenza del Signorelli, è stata, altresì, rinvenuta e sequestrata, a carico di ignoti, una busta contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di gr. 700.

Espletate le formalità di rito, il predetto è stato associato presso il carcere “piazza Lanza” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button