fbpx
CronacheNews in evidenza

Acireale: la villa belvedere avrà un’area accessibile a disabili

Continuano i lavori pubblici per l’abbattimento delle barriere architettoniche ad Acireale, dopo la rimozione di alcuni paletti “scomodi” sul marciapiede di via Marchese di S.Giuliano l’amministrazione comunale, nella persona del garante alla disabilità dr.ssa Palmina Fraschilla, ha annunciato con una lettera prot. 84098 del 25/10/2016, a firma dell’ ass.re ai Lavori Pubblici dott. Nando Ardita, l’imminente realizzazione di un’area accessibile all’interno del Giardino Belvedere.

La zona interessata ai lavori dovrebbe essere l’area verde e quella con ghiaietto antistante i locali dell’ex “Angolo di Paradiso”, all’interno di quest’ultima, fa sapere la dott.Fraschilla in un post su facebook, sarà realizzato anche un parco giochi accessibile.

Un’iniziativa lodevole quella dell’amministrazione, i cui esponenti di maggioranza si erano impegnati in campagna elettorale a perfezionare i lavori svolti dalla precedente amministrazione all’interno del giardino pubblico; uno spot infatti inquadrava una sedia a rotelle arrancare sulla ghiaia della villa comunale, oggi pare che quella promessa stia avendo un seguito…

Merito di Barbagallo e Co.? Demerito della vecchia squadra Garozzo?

Agli acesi poco importa, quello che sta più a cuore a tutti infatti è riprendersi quel meraviglioso spazio che è la Villa Belvedere e magari renderla accessibile davvero a tutti; la città è infatti completamente sprovvista di aree attrezzate a persone con disabilità, l’ultima registrata era collocata nello spazio esterno del PalaVolcan di corso Italia, chiuso da due anni e che sarà a breve riaperto; chissà se l’area attrezzata sarà ripristinata…!?

Nel suo post sul social network la dr.ssa Fraschilla ha condisviso i documenti che attestano il lavoro svolto: l’autorizzazione alla realizzazione del progetto prot.N.84098 del 26/10/16 e la certificazione di fattibilità tecnica per la realizzazione del progetto prot. N.81374 del 17/10/16; ringraziando inoltre l’assessore ai lavori pubblici Nando Ardita, la dr.ssa Adele D’anna  e quanti hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa.

area-acc-1area-acc-2

 

 

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker