fbpx
CronacheNews

Archi della Marina, incurante dei sigilli continua a vendere frutta e verdura. Denunciato

Aveva più volte violato i sigilli di un sequestro penale riaprendo in modo assolutamente illegale la rivendita di frutta e verdura e continuava a condurre abusivamente la sua attività commerciale. Denunciato in stato di libertà per invasione di terreni ed edifici e per violazione di sigilli, l’uomo pur non avendo alcuna autorizzazione amministrativa continuava ad occupare con casse di frutta e banchi frigo l’area, di oltre 100mq, sotto gli “Archi della Marina”, in via Dusmet 30.

I prodotti ortofrutticoli (circa una tonnellata) sono stati sottoposti a sequestro penale e donati alla comunità “Madre Teresa di Calcutta” di via G. Verdi che conduce una mensa sociale per i bisognosi. Ultimato il controllo, gli operatori apponevano di nuovo i sigilli all’immobile sottoposto a sequestro.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker