fbpx
Cronache

Approvata delibera per revisori dei conti comunali

Approvata la graduatoria per la formazione della terna dei revisori dei conti comunali: grande soddisfazione da parte della Ugl. 

«Ci auguriamo adesso che l’organo venga insediato nel più breve tempo possibile, considerata la straordinaria gravità economico – finanziaria dell’ente in vista.  Soprattutto nella difficilissima formazione del bilancio riequilibrato, primo atto fondamentale post proclamazione del dissesto», dichiara Giovanni Musumeci segretario territoriale della Ug.

I disagi

«Premesso che rimaniamo sempre favorevoli all’applicazione di qualsiasi principio utile ad elevare al massimo la trasparenza nelle procedure. Vogliamo sottolineare l’assurdità di una norma che, oltre all’estrazione a sorte, prevede nello specifico la possibilità di partecipare al bando a tutti i professionisti abilitati residenti nel territorio della Regione Siciliana», continua il segretario.

La norma, infatti, produrrebbe evidenti difficoltà: un primo problema di tipo logistico è sicuramente il riunirsi. Infatti, i revisori dovrebbero provenire da diverse parti dell’Isola con evidenti disagi anche di natura economica. Proprio per questo motivo dovrebbe essere effettuato un rimborso spese per la trasferta. Questo sta accadendo anche in altri Comuni, dove secondo la legge in vigore, le casse comunali si aggravano di tale costo.

«Chiediamo che l’Ars si faccia promotrice di una modifica che vada nella direzione di consentire gli enti comunali di emanare bandi per il rinnovo dei revisori dei conti. Tra i prerequisiti anche  il parametro per la partecipazione dei professionisti abilitati, la residenza in uno dei Comuni del Libero consorzio comunale o Città metropolitana cui l’ente municipale fa capo», conclude la nota.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.