fbpx
LifeStyleTecnologia

Apple Watch, nuovi arrivi anche a Catania

Il  tanto atteso Apple Watch è arrivato proprio ieri nel più grande Apple store di Catania, sito al Centro Sicilia.
File lunghissime di persone in attesa per acquistarlo e altrettanto innumerevoli le liste di persone in attesa di comprare i pezzi che devono ancora arrivare in negozio.
Il cosiddetto Apple Watch non è semplicemente un orologio ma, per quel che gli esperti dicono , è uno smart watch, si tratta di un dispositivo che ha schermo touch rettangolare in vetro zaffiro e design elegante, legato a varie linee in grado di sposare diversi contesti.
Apple Wacth è in grado di dialogare con gli Iphone e di offrire funzionalità peculiari che riguardano l’ambito del fitness, della navigazione turn-by-turn; può essere controllato con comandi vocali , tramite la famosissima ‘Siri’ oltre ai soliti comandi digitali che ritroviamo qui come comandi ‘digital crown’ che consentono una migliore navigabilità fra i menù, le immagini sullo schermo e le varie icone.
Ne esistono 3 principali tipologie: l’Iwacth, il Wacth Sport ed i Wacth Edition, in vaie modelli e colori, esistono anche dei particolari cinturini che hanno la capacità di prolungare di 30 ore l’autonomia della batteria di un Iphone. Oltre questi ne esistono oltre 38 modelli .
Il prezzo da spendere per acquistarlo va dai 419 euro agli 11 mila per l’acquisto della versione Extralusso.
Ovviamente si può acquistare anche online oltre che nei punti vendita che gestiscano il brand.
Insomma è un lusso per chi lo compra a prescindere dal fatto che può essere coordinato non a tutti gli iphone ma solo ad alcuni modelli , quindi è per quei possessori di iphone che vadano dal 5 in su.
Inoltre per essere collegato all’iphone di appartenenza si deve prima istallare un’applicazione nel melaphonino che ne consenta l’accoppiamento, ne avevamo già parlato in un precedente articolo
Mesi di liste d’attesa a Catania, ed è così che ancora una volta la Apple spopola, non più nelle mani degli italiani, adesso anche nei polsi!

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker