fbpx
CronacheNews in evidenza

Appicca incendio al garage della ex

I Carabinieri della Stazione di Guardia Mangano (CT) hanno arrestato un 55enne, di Santa Maria Ammalati frazione di Acireale (CT), già ai domiciliari, dando esecuzione ad un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Catania per aver commesso il 30 maggio scorso il reato di incendio.

L’uomo, già separato dalla moglie, la sera del 7 maggio scorso in preda ad un raptus, legato probabilmente al fatto che l’ex aveva intrapreso una relazione sentimentale con un altra persona, si recò nel condominio di Via Carico a Guardia Mangano, frazione di Acireale (CT), e scavalcando la recinzione, dopo aver suonato insistentemente al citofono dell’abitazione si recò nel garage della donna e forzata la saracinesca, con un accendino, appiccò il fuoco ai suppellettili ivi custoditi.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

Foto di repertorio

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button