fbpx
CronacheNews in evidenza

Giarre: topo d’appartamento colto sul fatto

Catania – I Carabinieri della Stazione del Nucleo Radiomobile di Giarre (CT) hanno arrestato nella flagranza CaffoSalvatore Agatino, 49enne di Catania, per furto aggravato in concorso.

Ieri notte, a seguito di una telefonata al 112 da parte di un anonimo cittadino che segnalava un furto in atto in un’abitazione, una Gazzella interveniva in via Teocrito a Giarre.

I militari individuato l’appartamento hanno fatto irruzione all’interno sorprendendo il 49enne, mentre altri due complici riuscivano a dileguarsi per le vie limitrofe. I Carabinieri hanno recuperato la refurtiva,  composta da vari oggetti di elettronica ed elettrodomestici per un valore complessivo di 5.000 euro circa, già caricati all’interno di una Fiat Grande Punto, del fermato che è stata sequestrata. Le indagini sono ancora in corso al fine di indentificare i fuggitivi. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button