fbpx
Cronache

Anticrimine, un arresto

I Carabinieri della Compagnia di Acireale e la Compagnia di Intervento Operativo hanno ottenuto ottimi risultati sulla lotta al crimine

Anticrimine ad Aci Catena. Arrestato Alfredo Di Prima. 30 anni. Il Tribunale di Catania ha emesso ai suoi danni esecuzione di carcerazione. L’uomo era già condannato dai giudici per rapina aggravata. Reato commesso ad Aci Catena il 9 agosto 2008. Dovrà scontare la pena di 2 anni e 9 mesi di reclusione. Le forze dell’ordine hanno trasferito l’arrestato al carcere di Piazza Lanza.

Parrucchiere fai da te

Nel corso delle indagini anticrimine. I Carabinieri hanno chiuso una attività commerciale da parrucchiere. Il titolare in via Nizzeti esercitava la professione senza alcun titolo che lo autorizzasse. Teneva droga all’interno del negozio.

Durante l’operazione anticrimine hanno controllato 30 persone. 13 veicoli. 2 di questi sequestrati. Perquisito 3 persone e rilevato diverse effrazioni al codice della strada. A quanto pare molta gente circola nelle nostre strade senza assicurazione, patente o casco se in moto.

A.P.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.