fbpx
GiudiziariaPrimo Piano

Annullata la sospensione per il prorettore Magnano Di San Lio

Revocata la sospensione dall’attività per il prorettore Giancarlo Magnano Di San Lio scaturita a seguito dell’operazione Università Bandita.

A prendere il provvedimento il gip del Tribunale di Catania Carlo Cannella, il quale ha rigettato le istanze presentate dai dieci indagati dell’inchiesta. I nove professori non potranno insegnare per un anno, ossia l’arco di tempo massimo previsto per legge.

Magnano di San Lio si riappropria così del ruolo di prorettore. Novità anche per l’ex rettore Giacomo Pignataro che invece potrà esercitare la propria attività in altri atenei estranei all’Università del capoluogo etneo. Rimangono dunque sospesi l’ex rettore dell’Università di Catania Francesco Basile, i professori Giovanni Gallo, Giuseppe Sessa, Filippo Drago, Carmelo Monaco, Giuseppe Barone, Michela Cavallaro e Roberto Pennisi.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.