fbpx
MotoriSport

Ancora Hamilton davanti a Rosberg in Belgio. Ferrari, impresa mancata

Passa inosservata l’ennesima doppietta Mercedes a SPA, Belgio, con Hamilton impeccabile davanti a Rosberg. Terzo Grosjean sulla Lotus motorizzata Mercedes.

Ancora una volta in Belgio sono le Mercedes a fare la gara davanti a tutti con Lewis Hamilton che porta a casa la sesta vittoria stagionale. Ma a tenere i tifosi con il fiato sospeso è stata la ricerca dell’impresa da parte di Sebastian Vettel nel giorno in cui la Ferrari ha festeggiato i 900 gran premi in Formula 1.

Il tedesco, in difficoltà nelle qualifiche e scattato dalla sesta posizione in griglia, è autore di una partenza magistrale che lo porta in quarta posizione. Ma sono le strategie dei pit stop a tenere banco a SPA con Vettel vicino ad accarezzare il miracolo sportivo. Soltanto un pit stop per il tedesco in tutta la gara al tredicesimo giro contro le due soste degli avversari. Arrivato in terza posizione il ferrarista decide insieme al suo team di proseguire fino alla fine con lo stesso treno di gomme. Dietro di lui la Lotus performante di Grosjean con gomme nuove. Soltanto la sorte ha infine negato a Vettel la gioia del podio, proprio quando il tedesco sembrava tenere testa allo svizzero dietro in virtù di una capacità di guida superiore. A due giri dalla fine il dramma del ferrarista che è tradito dalla sua gomma posteriore destra che si buca e lo condanna al ritiro. Sarebbe stato qualcosa di inedito e che avrebbe fatto storia, purtroppo così non è andata ma onore alla Ferrari e a Vettel per aver osato l’impresa.

L’impresa è anche quella portata a termine da Kimi Raikkonen, partito dalla sedicesima posizione in griglia a causa di una penalità nelle qualifiche. Il Finlandese, 4 volte vincitore a SPA, chiude la gara in settima posizione. Buona la prova per lui nonostante, come riportato a fine gara da Maurizio Arrivabene (team principal Ferrari), si ambisca a traguardi migliori.

Merito anche alla Lotus che torna sul podio con Romain Grosjean dopo due anni. Il sodalizio con la Mercedes che gli fornirà la motorizzazione sembra dare i frutti sperati.

Infine, in ottica campionato, allunga ancora Hamilton sul compagno di squadra salendo a 227 punti contro i 160 di Rosberg. Rimane a quota 160 Vettel.

Appuntamento con la Formula 1 in Italia per il Gran Premio di Monza del 6 Settembre.

Tags
Mostra di più

Andrea Lorenzini

Laureato in Scienze della comunicazione, con magistrale in Editoria e Giornalismo e votazione di 110/110 e lode presso l'università di Roma Tor Vergata. Appassionato di sport (che pratico in grande quantità), esperto di motori, mi occupo di comunicazione ma la vera passione è la scrittura. Il giornalismo in particolare lo considero "la pietra miliare della democrazia: il cane da guardia del potere". Sono amante della lettura, della buona compagnia e del vino, rosso e di qualità è meglio. Sogno nel cassetto? Reporter inviato, di sport ovviamente.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker